Corriere del Web

Cerca nel blog

martedì 6 febbraio 2018

RS Components presenta un sistema avanzato di controllo accessi basato sul web per edifici e impianti

RS Components presenta un sistema avanzato di controllo accessi basato sul web per edifici e impianti

L'innovativo e pluripremiato sistema sviluppato da ABUS offre funzioni di controllo accessi adatto a strutture private, commerciali e industriali

RS Components, distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha annunciato la disponibilità di un rivoluzionario sistema IoT (Internet of Things) a marchio ABUS, in grado di garantire un'eccellente gestione degli accessi per edifici commerciali e industriali di piccola e media grandezza.

L'ABUS wAppLoxx, vincitore dell'iF Design Award 2017, è un'innovativa soluzione per il controllo professionale degli accessi, in grado di gestire fino a 20 varchi di un edificio o di un impianto. Questo sistema basato sul web, di facile utilizzo, consente alle aziende di gestire facilmente i diritti di accesso e di apportare rapidamente modifiche in caso di sostituzioni nel personale o nuove assunzioni. Inoltre un'app dedicata consente di regolare con pochi clic le impostazioni di sistema mediante uno smartphone o un tablet.

Il sistema di controllo degli accessi wAppLoxx coniuga i vantaggi di un sistema di tipo tradizionale con funzioni di gestione online flessibili e intelligenti, utilizzando il web o un'intranet. Il sistema consente di creare, in modo semplice e veloce, i diritti di accesso per un massimo di 150 persone, ad esempio predisponendo diritti di accesso separati per singoli uffici, archivi o aree sensibili in diversi ambienti, tra cui laboratori, depositi farmaceutici, magazzini o complessi industriali. Oltre a garantire il controllo degli accessi, il sistema wAppLoxx può essere collegato via cavo con i sistemi antifurto, evitando falsi allarmi e ottimizzando il controllo dell'intero edificio.

Il sistema comprende un'unità di controllo che può essere collegata a 20 cilindri elettronici a doppio pomolo wAppLoxx, caratterizzati da un design robusto e pomoli in acciaio inox di elevata qualità con copertura sintetica. I cilindri comprendono un transponder MIFARE DESFire protetto da scrittura e si collegano all'unità di controllo mediante comunicazione wireless con codifica AES a 128 bit. Sono disponibili due tipi di cilindri: uno per il controllo degli accessi e uno adatto anche al controllo dei sistemi di allarme.

Il sistema wAppLoxx ABUS basato sul web va a integrare l'offerta RS per l'IoT industriale ed è disponibile nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *