Cerca nel sito

lunedì 11 settembre 2017

RS Components inserisce a catalogo il drone Intel® Aero Ready to Fly

RS Components inserisce a catalogo il drone Intel® Aero Ready to Fly

La piattaforma per UAV (Unmanned Aerial Vehicle) si presta a una vasta gamma di applicazioni nei settori della didattica e dello sviluppo professionale

RS Components, distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha annunciato la disponibilità del drone Intel® Aero Ready to Fly, una piattaforma di sviluppo basata su diverse tecnologie Intel, in grado di offrire a sviluppatori e ricercatori una soluzione veloce per lo sviluppo di applicazioni aeree.

Il kit di sviluppo per UAV (Unmanned Aerial Vehicle) consente agli sviluppatori di applicazioni professionali, che non hanno una conoscenza approfondita della meccanica e dell'avionica dei droni, di concentrarsi sul software applicativo e sull'hardware dei sensori e di garantire l'ottimizzazione di dati e servizi. Tra le applicazioni più diffuse figurano consegna, ispezione e sorveglianza del carico, oltre che l'impiego potenziale nel settore agricolo o edilizio. La natura aperta e flessibile della piattaforma, oltre all'uso di un software open-source, la flessibilità nelle licenze e l'hardware dal costo contenuto, rendono questo kit la soluzione ideale per scuole e università.

La piattaforma Intel® Aero mette a disposizione un ecosistema completo per lo sviluppo di droni, che comprende l'Intel® Aero Compute Board, il kit Intel® Aero Vision Accessory e il controller di volo Intel® Aero completo di software Dronecode PX4. Sono inoltre compresi controller elettronici della velocità, motori, bussola, sistema GPS, trasmettitore e ricevitore e una struttura in fibra di carbonio. L'unico elemento da aggiungere è una batteria per attivare il sistema in modo semplice e veloce.

Il cervello di questo quadricottero open-source ricco di funzioni è la scheda Intel® Aero, dotata di un processore Intel® Atom quad-core, che combina funzioni di elaborazione, archiviazione e comunicazione e I/O flessibili, con un ingombro pari a quello di una carta da gioco. La scheda è dotata anche della tecnologia Intel® RealSense, per la valutazione delle profondità e il riconoscimento degli ostacoli, e di un controller di volo pre-programmato con software Dronecode PX4, oltre che di supporto per l'SDK AirMap per i servizi nello spazio aereo.

Per garantire funzioni di visione e rilevamento, il Vision Accessory Kit comprende la videocamera Intel RealSense R200 da 8 megapixel ad alta risoluzione, una telecamera VGA e i relativi cavi. È inoltre disponibile il kit contenitore Intel® Aero, appositamente ideato per accogliere la scheda di elaborazione e il Vision Accessory Kit a tre videocamere. A richiesta, il drone Intel® Aero Ready to Fly viene fornito con il nuovo Neural Compute Stick (NCS) Movidius™ che offre funzioni avanzate di visione artificiale, percezione e inferenza del deep learning.

La piattaforma di sviluppo per droni Intel® Aero Ready to Fly è disponibile da RS nelle regione EMEA e Asia Pacifico.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI