Cerca nel sito

mercoledì 15 marzo 2017

Il lancio globale di American Playboy: The Hugh Hefner Story è previsto per il 7 aprile su Amazon Prime Video


Prodotto dal vincitore dell’Emmy Award Stephen David Entertainment e Alta Loma Entertainment, la serie Amazon Original attinge contenuti da un accesso senza precedenti all'archivio di Hefner, ricco di migliaia di ore di filmati, e dalla sua collezione di oltre 2.900 album di ritagli che detiene il Guinness dei primati

SEATTLE, 15 marzo 2017—(NASDAQ: AMZN)—La serie Amazon Original American Playboy: The Hugh Hefner Story sarà disponibile su Amazon Prime Video in oltre 200 Paesi a partire da venerdì 7 aprile. La serie racconta la storia del fondatore carismatico della rivista Playboy, Hugh Hefner, che si proponeva di stravolgere lo status quo e ha creato uno dei marchi più riconoscibili della storia. La docuserie combina immagini di repertorio, selezionate tra le migliaia di ore degli archivi personali di Hefner, interviste con figure di rilievo, tra cui Jesse Jackson, Gene Simmons e Bill Maher e rievocazioni cinematografiche.

Prodotto dal vincitore dell’Emmy Stephen David Entertainment e da Alta Loma Entertainment, American Playboy comincia nell’America del dopoguerra e ci fa rivivere partendo dal lancio della rivista Playboy nel 1953 i successivi sei decenni di vita e carriera di Hefner. Con la costruzione del suo impero, Hefner diventò sia un sostenitore della giustizia sociale sia un bersaglio del movimento conservatore, man mano che diventava esplicito difensore dei diritti civili, della libertà di parola, dei diritti degli omosessuali e, naturalmente, della libertà sessuale. 

La serie è il risultato dell’accesso, senza precedenti, a migliaia di ore di filmati mai visti prima sia agli archivi di Playboy sia agli album fotografici personali di Hefner, che sono più di 2.900 e costituiscono un Guinness dei primati. Il novantenne Hefner è stato profondamente coinvolto nello sviluppo e nella produzione di American Playboy, arricchendo la serie con aneddoti in prima persona e storie mai raccontate prima.

Gli iscritti ad Amazon Prime potranno vedere in streaming tutti e 10 gli episodi della docuserie attraverso la app Amazon Prime Video su smartphone e tablet Android e iOS, tablet Fire, su alcuni modelli di smart TV LG e Samsung, Android TV Sony oppure online su PrimeVideo.com—è inoltre possibile scaricare gli episodi della serie e visualizzarli offline sui dispositivi mobili compatibili. La serie è disponibile in lingua inglese. Le versioni con sottotitoli in francese, italiano, portoghese e spagnolo saranno disponibili a breve.

"In un momento in cui i diritti civili sono più che mai al centro delle notizie, i clienti iscritti ad Amazon Prime potranno avere l’opportunità di conoscere meglio il marchio Playboy e il suo contributo in quest’ambito", afferma Conrad Riggs, Responsabile Unscripted, Amazon Originals. "Questa serie offrirà un dietro le quinte senza precedenti della vita di Hefner e della sua battaglia per proteggere e promuovere i diritti fondamentali, tra cui la libertà di parola".

American Playboy: The Hugh Hefner Story è prodotta dal vincitore dell’Emmy Stephen David Entertainment, a Banijay Group company, e dalla società di produzione di Playboy Enterprises, Alta Loma Entertainment. I produttori esecutivi sono Stephen David (The Men Who Built AmericaThe World WarsThe Making of the MobThe American West), Peter Jaysen (You Me Her, Fired Up, Dateline NBC) e  il manager di lunga data di Playboy Dick Rosenzweig (The House BunnyThe Playboy Club) insieme con Shirley Escott (Shadow of DoubtThe Making of the Mob: New York) e Tim Kelly (NASCAR: The Rise of American SpeedAmerican Genius).


Su Amazon Prime Video
Prime Video è disponibile senza costi aggiuntivi per i clienti iscritti ad Amazon Prime. I clienti non ancora abbonati ad Amazon Prime possono iscriversi su www.amazon.it/prime e utilizzare il servizio gratuitamente per un mese. Dopo il primo mese, Amazon Prime prosegue automaticamente per 19.99 euro l’anno. Per una lista completa dei dispositivi compatibili con Amazon Prime Video, visitare www.amazon.com/howtostream.

In aggiunta ad Amazon Prime Video, l’iscrizione a Amazon Prime include opzioni di spedizione veloce e illimitata su tutte le categorie di prodotti disponibili su Amazon, archiviazione sicura per le foto con Prime Foto, accesso anticipato ad Offerte Lampo. Per iscriversi al servizio o per scoprire di più su Amazon Prime, visitate www.amazon.it/prime

Su Amazon
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping  1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon. Maggiori informazioni su www.amazon.com/about.

Su Stephen David Entertainment
Stephen David Entertainment (SDE) - società del Gruppo Banijay - è una società di produzione di New York, vincitrice di Emmy® Award. Tra le produzioni più importanti, SDE ha prodotto The Men Who Built AmericaThe World Wars e The Making of the MobNew York. A sei anni dalla sua fondazione, SDE ha sviluppato numerose miniserie docudrama e selezionati progetti, utilizzando tecniche di produzione di fascia alta e VFX all'avanguardia. Nel 2014 e nel 2015, SDE è stata nominata nell’elenco di Realscreen’s Global 100 delle società di produzione più importanti. Le prossime produzioni di SDE includono American Playboy: The Hugh Hefner Story e Frontiersmen.

Su Alta Loma Entertainment
Alta Loma Entertainment è una società interamente controllata da Playboy Enterprises, Inc., una società media e lifestyle che commercializza il marchio attraverso una vasta gamma di media di proprietà e accordi di licenza. L'azienda ha sviluppato la serie di successo You Me Her, scelta per tre stagioni da DirecTV’s audience channel. Altri successi includono The Girls Next Door in onda su E!, The Playboy Club della NBC, The House Bunny della Columbia Picture e i documentari Why Be Good: Sexuality & Censorship in Early Cinema and Gangland: Bullets Over Hollywood. Playboy è uno dei marchi di consumo più riconosciuti e popolari al mondo. La società pubblica la rivista Playboy negli Stati Uniti e gestisce le licenze per le edizioni straniere in tutto il mondo; possiede Playboy.com, sito di intrattenimento e lifestyle maschile; crea contenuti per la distribuzione tramite film, network tv, siti web, piattaforme mobili e radio. Attraverso accordi di licenza, il marchio Playboy appare su una vasta gamma di prodotti in oltre 180 paesi, così come di negozi e luoghi di intrattenimento. Maggiori informazioni su Playboy Enterprises, sono disponibili su www.PlayboyEnterprises.com.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI