Cerca nel blog

giovedì 16 marzo 2017

Giornata Internazionale della felicità: gli italiani e il piacere delle piccole cose


GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FELICITÀ: AI SINGLE ITALIANI BASTA GODERSI IL MOMENTO, RIDENDO E RILASSANDOSI DI FRONTE AL CAMINO

 

Un tramonto mozzafiato, un complimento inaspettato, un massaggio rilassante o una lunga passeggiata. Per la maggior parte degli utenti Meetic essere felici equivale a situazioni e momenti semplici e alla portata di tutti. Perché la felicità sta davvero nelle piccole cose.


 

Milano, 16 marzo 2017 - Da Epicuro a Muccino, fino ad arrivare all'ONU che ha deciso di dedicargli una giornata per celebrarla in tutto il mondo. Nel Bhutan, un piccolo stato montuoso dell'Asia, il FIL (Felicità Interna Lorda) è da anni l'indicatore di riferimento per calcolare il benessere della popolazione. E il Dalai Lama ne è un convinto sostenitore. Insomma, la ricerca e il raggiungimento della felicità sono di fondamentale importanza per l'umanità. Ed è per questo che, in occasione della Giornata Internazionale della felicità, Meetic, il servizio di incontri leader in Europa, ha chiesto ai suoi utenti quali sono i momenti di piacere che li rendono più felici  in assoluto.

Ecco il podio: al primo posto con il 62% delle preferenze "trascorrere una serata intima davanti al camino", al secondo con il 54% "ridere fino alle lacrime" e al terzo "godersi il momento" con il 53%. A quanto pare è vero quindi, la felicità risiede nelle piccole cose! A pensarla così sono senza dubbio i norvegesi e i danesi: i primi perché hanno dato vita alla parola hygge (star bene), i secondi perché hanno fatto di questo concetto una sorta di mantra, indicando con il termine un'atmosfera accogliente e piacevole data da particolari momenti.

L'indagine[1] condotta da Meetic ha dunque rivelato che per i single italiani hygge vuol dire gioire per un complimento inaspettato o un tramonto mozzafiato, come sostiene il 52% del panel. E non solo: anche l'abbraccio di un amico sincero (47%), il sorriso di uno sconosciuto (42%), un massaggio rilassante (41%), una lunga passeggiata (38%) e avere abbastanza tempo libero oltre il lavoro (38%) rendono tutti veramente felici.

E nel resto d'Europa come la pensano? Per il 71% dei single tedeschi interpellati[2], ad esempio,  godersi l'attimo è l'hygge più importante, seguito con il 63% dal poter essere davvero se stessi e da una cena tra amici senza badare alla quantità di cibo e alcol ingeriti, come sostiene il 51%. Per gli spagnoli[3] invece, altro che movida: dai dati emersi pare apprezzino maggiormente la bellezza di momenti più tranquilli, a cominciare dal vedere un film sotto le coperte quando fuori piove (50%), leggere un libro sdraiati sul divano (23%) o fare una rilassante doccia calda (17%).

 

***

 

MEETIC ITALIA
Presente in Italia dal 2005, Meetic è il leader nei servizi di dating. Con oltre 300 storie che iniziano ogni settimana, Meetic è anche il modo più efficace per incontrare nuove persone (TNS 2014). Il continuo miglioramento dei suoi servizi, disponibili per tutti i device tecnologici (web, smartphone, wearable & tablet) e le numerose opportunità che Meetic offre ai single per fare nuovi incontri, lo hanno reso il sito 'Numero 1' per i single italiani che si affidano al dating online e il più raccomandato. Il 2014 segna il lancio ufficiale degli Eventi, con cui il brand conferma la volontà di offrire ai single molteplici opportunità di incontro. Con più di 300 Eventi all'attivo e con oltre 13.000 partecipanti in 15 differenti città, questa innovativa estensione del business regala ai single Italiani momenti d'incontro creati ad hoc che valorizzano la dimensione individuale. Presente in 15 paesi europei e disponibile in 13 lingue, l'azienda fa parte di The Match Group, il leader mondiale dei servizi di dating. 

________________________________________

[1] La rilevazione è stata condotta dal 13 gennaio al 17 febbraio 2017 su un campione di oltre 4000 persone

[2] La rilevazione è stata condotta dal 13 gennaio al 17 febbraio 2017 su un campione di oltre 4000 persone

[3] La rilevazione è stata condotta dal 13 gennaio al 17 febbraio 2017 su un campione di oltre 5000 persone






 .....



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email