Cerca nel blog

sabato 18 marzo 2017

E-DISTRIBUZIONE E ANCI: UN PROTOCOLLO PER OPEN METER


Salerno, 18 marzo 2017 –  Avviare un "Tavolo con gli enti locali per Open Meter": è l'obiettivo del protocollo d'intesa firmato questa mattina dal Presidente Anci Antonio Decaro e Gianluigi Fioriti, Responsabile infrastrutture e Reti Enel Italia, nel corso dell'Assemblea ANCI giovani a Salerno. Il lavoro congiunto tra Associazione e Azienda intende garantire, grazie al coinvolgimento e al supporto attivo degli Enti Locali, la migliore informazione ai cittadini su tempi e modalità di sostituzione di circa 32 milioni di nuovi contatori sul territorio nazionale.

 

La nuova generazione di misuratori garantirà informazioni ancor più puntuali e precise sui consumi energetici, abilitando servizi innovativi che potranno migliorare la gestione delle esigenze dei clienti, aiutandoli ad ottimizzare i consumi. Queste sono solo alcune delle opportunità di miglioramento delle performance del sistema elettrico rese possibili da Open Meter, progettato da e-distribuzione secondo le specifiche della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico n.87/2016, che, a partire dalle prossime settimane, verrà installato in sostituzione di quelli attuali.

 

e-distribuzione e ANCI hanno condiviso l'opportunità di identificare iniziative di comunicazione che informino puntualmente i consumatori rispetto alle fasi di installazione previste.

 

"Come dico spesso –ha commentato Antonio Decaro, presidente Anci -   noi sindaci siamo il primo presidio istituzionale della comunità, siamo quelli che godono della maggior fiducia dei cittadini. Oggi mettiamo questa fiducia al sevizio di una iniziativa bella, positiva, a tutela dell'ambiente e delle tasche dei cittadini. Il protocollo di intesa con Enel distribuzione è esattamente questo: l'applicazione di un principio. L'Anci si impegna a far da garante per i cittadini che vedranno bussare alla loro porta i dipendenti di Enel per la sostituzione dei contatori con quelli elettronici di nuova generazione. E come  succede, per via delle truffe spesso camuffate appunto da interventi per migliorare i servizi o rendere più convenienti le bollette, si insospettiranno. Noi sindaci li informeremo e saremo, come sempre,  vicini a quei cittadini, informandoli. Faremo in modo che vi aprano le porte di casa loro." 

 

"Siamo alla vigilia di una importante passaggio tecnologico per i consumatori  – ha sottolineato Gianluigi Fioriti, Responsabile Infrastrutture e Reti Enel Italia  – perché i 32 milioni di nuovi contatori 'Open Meter' che installeremo nelle case e nelle aziende degli italiani, rappresentano oggi  la tecnologia su larga scala più innovativa al mondo, in grado di supportare la domotica per l'efficienza energetica e consentire ai venditori di proporre offerte commerciali molto più flessibili e differenziate per le varie tipologie di clientela".

 

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email