Cerca nel blog

lunedì 31 maggio 2010

Guadagnare risparmiando con il solare

Attualmente l'energia solare è uno degli strumenti poso utilizzati in italia che si vede fra i principali consumatori di materie grezze per la produzione di energia elettrica. Dasti pensare che l'80% dell'energia elettrica prodotta in italia deriva dalla combustione di petrolio e di carbone.
Al fine di incentivare la produzione di energia da fonti alternative il governo italiano ha varato una serie di leggi volte ad incentivare la produzione di energia con i pannelli solari e il risparmio energetico.
Vediamo in sintesi quali sono i punti più interessanti attualmente in vigore:

-Il conto energia:
Il nostro gestore, come prima, ci adebbita un costo mensile per l'elettricità e a fine anno procede, come con un conguaglio a rimborsarci un eventuale credito. In pratica il credito maturato sulla base di incentivi o altro, viene calcolato sulla base della semplice equazione guadagno= energia consumata - energia immessa nella rete - costi di immissione e gestione. Tale credito non ha scadenza e può durare anche in eterno.
Tale credito può essere convertito in euro attraverso apposita domanda al nostro GSE. La deroga o cessione di tale credito in euro avviene dal secondo mese dell'avvenuta richiesta.
Dunque è bene tenere presente il rendimento del nostro impinato seconto la tipologia dell'impianto stesso e la regione al fine di avere una stima del rendimento dell'impianto.

-Detrazione irpef per il risparmio energetico
La procedura da seguire per ottenere il 55% della detrazione irpef per intervendi di ottimizzazione energetica pari o superiore al 50% è questa:
- acquisire l'attestato di certificazione energetica, ovvero l'attestato di qualificazione energetica
- trasmettere all'ENEA entro novanta giorni dalla fine dei lavori, attraverso il relativo sito internet, ottenendo ricevuta informatica, la seguente documentazione:
1. i dati contenuti nell'attestato di certificazione energetica, ovvero nell'attestato di qualificazione energetica, avvalendosi dello schema di cui all'Allegato A al Decreto 19 febbraio 2007 (pag. 13; pag.14; pag. 15; pag.16) prodotto da un tecnico abilitato, che può essere il medesimo tecnico che produce l'asseverazione di rispondenza dell'intervento in oggetto ai requisiti richiesti;
2. la Scheda Informativa di cui all'Allegato E al Decreto 19 febbraio 2007 (pag. 21; pag.22) relativa agli interventi realizzati ovvero, limitatamente agli interventi di sostituzione di finestre o di installazione di pannelli solari termici, la Scheda Informativa di cui all'Allegato F al Decreto 7 aprile 2008 (pag. 11; pag.12).
Esclusivamente nei casi in cui la scadenza del termine di trasmissione sia precedente al 30 aprile 2008, ovvero qualora la complessità dei lavori eseguiti non trovi adeguata descrizione negli schemi resi disponibili dall'ENEA sul proprio sito, la documentazione può essere inviata, in copia, entro novanta giorni a mezzo raccomandata con ricevuta semplice, a:
ENEA - Dipartimento Ambiente, cambiamenti globali e sviluppo sostenibile
Via Anguillarese 301 - 00123 Santa Maria di Galeria (Roma)
Specificare come riferimento: Detrazioni fiscali - riqualificazione energetica.


-Incentivi per la vendita di energia:
Sino al 2012 si potrà godere di incentivi particolari per la produzione di energia a mezzo di pannelli solari fotovoltaici.
Tali incentivi sono volti a favori impianti con produzione non elevata di energia elettrica e consentono nel migliore dei casi di rivendere energia al proprio fornitore ad un prezzo triplo rispetto a quanto siamo noi soliti pagarla da lui.
Gli incentivi sono così divisi:
Per gli impianti da 1 a 3 kWp 0,40 € per kWh prodotto da pannelli su un qualsiasi superficie piana; 0,44 € per gli impianti con i pannelli sulle tegole e 0,49 € per gli impianti solari con i pannelli inseriti al posto delle tegole ( integrati architettonicamente ). Per gli impianti superiori a 3kWp tali cifre si riducono rispettivamente a 0,38, 0,42 €, 0,46 € mentre per gli impianti superiori a 20kWpcalano a 0,36, 0,40 €, 0,44 €.

Il salento resta una meta ambita anche sotto il maltempo!

Il tempo che biricchino di questo ponte del 2 giugno non impedisce ai turisti di visitare il Salento! La penisola del Salento, anche se alle prese con un maltempo che impedisce di godere in pieno di spiagge, sole e mare, resta comunque una destinazione turistica molto ambita tra i viaggiatori sia nazionali che internazionali.

Del resto si contano numerosissime presenze turistiche soprattutto nelle più importanti cittadine balneari, come ad esempio Porto Cesareo,Otranto e Gallipoli. Tuttavia anche altre località del Salento sono, durante questi giorni, metà di tantissimi turisti vogliosi di visitare il Salento.

Il Salento, del resto, da sempre suscita un certo fascino, oltre che per il bellissimo litorale, anche per grazie all'entroterra dove si respiarano ancora la storia, la cultura e le tradizioni di questa terra.

Si stima che, anche la prossima estate così come consuetudine da ormai diversi anni, saranno numerosissime le presenze di turisti che trascorreranno le vacanze nel Salento i mesi più caldi dell'estate.

K-events per MAXXI

Grande inaugurazione del MAXXI con K-events

 

Il 27, 28 e 29 maggio a Roma è stato ufficialmente inaugurato MAXXI, il Museo di Arte del XXI secolo. Una tre giorni di festeggiamenti, ricca di appuntamenti e di momenti dedicati ai molteplici target del nuovo polo contemporaneo romano.

K-events, l’agenzia di eventi di Filmmaster Group, ha prodotto e gestito tutti gli eventi inaugurali, creando l’intero allestimento scenico, coordinando gli artisti e studiando il light design che ha esaltato ancor di più l’incredibile architettura del Museo progettato dall’archi-star Zaha Hadid.

MAXXI è il primo museo nazionale dedicato alla creatività contemporanea, pensato come un grande campus dedicato alla cultura, un laboratorio di sperimentazione, studio e ricerca.

Le tre giornate romane si sono aperte il 27 maggio con una conferenza stampa internazionale tenutasi presso l’Auditorium del Museo alla quale hanno partecipato 500 giornalisti cui è stata data la possibilità di visitare in anteprima gli incredibili spazi della galleria contenenti le opere di molti degli artisti più influenti di questo secolo.

Il pomeriggio è stato invece riservato alla visita delle istituzioni e delle più alte cariche dello Stato.

Con una tabella di marcia serratissima sempre nella serata del 27 il Museo ha accolto gli invitati di Zaha Hadid e del Presidente della Fondazione MAXXI Pio Baldi. Tra gli ospiti: gli sponsor della Fondazione MAXXI, alcuni degli artisti presenti e i collezionisti che hanno prestato parte delle loro opere alla struttura.

La sera del 28  maggio si è tenuto invece il Social Opening, un evento cui hanno partecipato oltre 4000 persone provenienti da ogni parte del mondo.

Durante la serata si è esibita la PMCE - Parco della Musica Contemporanea Ensemble - diretta dal Maestro Tonino Battista, un ensemble di importanti musicisti della scena europea, in grado di interpretare magistralmente la diversa e molteplice ricchezza del panorama internazionale della nuova musica contemporanea. Gli ospiti hanno poi potuto ballare fino a tarda notte con il dj set di Raffaele Costantini avvolti dalla suggestiva scenografia di luci che ha onorato l’edificio.

La conclusiva giornata di sabato 29 è stata dedicata a tutte le persone che avevano prenotato via web una visita in anteprima al Museo.

Il team di K-events che ha seguito la tre giorni di festeggiamenti è composto da Alex Corrias, Business Manager e Annalisa Barbieri, Project Manager.

K-events per FIGC

FIGC con K-events per la candidatura dell’Italia

agli EUROPEI 2016

 

Il 28 maggio a Ginevra, in occasione dell’assegnazione degli Europei di Calcio del 2016 da parte della UEFA,  è stata presentata dalla FIGC la canditura del nostro paese. La Federazione Italiano Gioco Calcio anche in questa occasione, ha voluto al suo fianco, quale partner, K-events.

 

Secondo il principio che la manifestazione deve rappresentare l’intera collettività europea, K-events, l’agenzia di eventi di Filmmaster Group, ha pensato di trasformare i ragazzi provenienti da tutta Europa nei soggetti che avrebbero dovuto animare e presentare la candidatura italiana e gli ospiti istituzionali.

Presentatrice d’eccezione è stata Laura Esposto che da subito ha accetto con entusiasmo di partecipare la progetto.

 

La presentazione si è quindi aperta con la presentatrice che ha salutato i rappresentati Uefa e degli altri paesi candidati e presentato la filosofia alla base del progetto: YOUROPE.

E sul concetto che l’Europa  non è una parola ma sono le persone che la compongo,  sono stati i ragazzi europei che studiano o lavorano nel nostro paese, a presentare attraverso il racconto, con le loro parole e la loro testimonianza diretta, le ragioni della preferenza da accordare all’Italia e i punti vincenti del progetto.

 

Ad uno ad uno i 9 ragazzi hanno presentato, con le loro parole ed un video di appoggio, i primi 9 degli 11 punti di forza a sostegno della candidatura.

Tra questi si possono ricordare il patrimonio culturale, la grande ospitalità, la futura costruzione di nuovi impianti sportivi, il rispetto per l’ambiente, la sostenibilità finanziaria e un paese footbal oriented.

La Esposto ha poi presentato il decimo punto relativo all’eredità sportiva del progetto e ha introdotto

Il discorso  istituzionale del Presidente di FIGC, Giancarlo Abete.

 

A seguire, l’ultimo punto di forza: la Passione per il calcio.

Testimonial di questo è stato Paolo Maldini che si è fatto messaggero della passione che milioni di italiano hanno per questo sport.

 

La presentazione si è conclusa con il contributo emozionale che evoca le imprese sportive dei campioni stranieri che hanno trovato il successo in Italia. Sugli schermi il claim “You’ll feel at home”.

 

Lo staff  di K-events che ha realizzato l’evento è composto da Alfredo Accatino, direttore creativo, Nicola Barbato  business manager e Silvia Badiali project manager.

 

Dieta senza glutine: si può mangiare mediterraneo?

La dieta senza glutine che devono seguire le persone intolleranti al glutine ha molte limitazioni che spesso in realtà sono dei falsi miti. Alimentarsi senza glutine infatti non significa rinunciare al gusto né alla tipicità dei prodotti del nostro territorio. Prendiamo ad esempio il modello alimentare mediterraneo e quindi quell'insieme di cultura e cucina che contraddistinguono da sempre il nostro essere italiani e vediamo se alcuni prodotti tradizionali possono rientrare o meno in una dieta senza glutine.

Olio di oliva
L'olio di oliva non presenta rischi di contaminazione con glutine. Bisogna scegliere l'olio giusto (meglio se extravergine di oliva) e consumarlo secondo le raccomandazioni (3-4 cucchiai al giorno), meglio a crudo, cucinando con poco condimento.

Pesce, carne e formaggio
Si possono mangiare tutti seguendo una dieta senza glutine senza alcun problema. Pesce sicuramente, ma anche carni fresche (meglio se bianche senza dimenticare il prosciutto crudo che non presenta rischi di contaminazione), formaggi italiani con moderazione (2-3 volte la settimana). 

Aceto di vino rosso e vino rosso
Sono entrambi prodotti senza glutine e senza pericoli di contaminazione. È necessario fare attenzione agli aceti 
aromatizzati e, ovviamente, alle dosi di vino.

Infine non va dimenticato anche che non c'è alcun rischio di contaminazione per verdura e frutta fresca e legumi secchi, freschi e in scatola. E i cereali? Pane e pasta tutti i giorni ad ogni pasto si possono mangiare e anzi fanno parte della più classica dieta mediterranea, che  non significa necessariamente "frumento". È sufficiente infatti fare attenzione ai cereali consentiti e loro derivati, privilegiando quelli integrali e quelli certificati. 

Buona dieta senza glutine e soprattutto buon appetito!

200 Nations 1 Education. European School of Economics: 5M Euro in Borse di Studio Internazionali per Corsi di Laurea

La European School of Economics Foundation lancia un'iniziativa mondiale, offrendo 203 borse di studio da assegnare (una per ogni nazione del mondo), a studenti meritevoli ed interessati a frequentare i corsi di Laurea triennali e quadriennali offerti dalla European School of Economics nelle sedi ESE di Londra, New York, Milano, Roma, Firenze e Madrid.

[Milano, 31 Maggio 2010] La European School of Economics (ESE) http://www.uniese.it e la European School of Economics Foundation (ESEF) sono alla ricerca di studenti internazionali per l'assegnazione di 203 borse di studio finalizzate all'ammissione ai corsi di Laurea offerti dalla European School of Economics presso i Centri ESE di Londra, Londra, Milano, Roma, Firenze e Madrid.

ese-200-countries-logoLa European School of Economics Foundation ha recentemente stanziato 5 milioni di Euro in borse di studio internazionali destinate all'iniziativa "200 Nations, One Education" (200 Nazioni, Una Educazione).

L'iniziativa ha l'obiettivo di offrire una borsa di studio con copertura del 50% del costo totale, ad uno studente di ogni paese del mondo (203 in totale), da selezionare tra tutti i candidati che compileranno la domanda di ammissione entro il primo Agosto 2010 per accedere ai corsi di Laurea internazionali della European School of Economics nei vari Centri ESE nel mondo (Londra, New York Milano, Roma, Firenze e Madrid).

Il Professore Stefano D'Anna, Rettore della European School of Economics, ha commentato le ragioni che supportano l'iniziativa di assegnazione delle borse di studio "200 Nations, One Education": "La European School of Economics rappresenta un'opportunità unica di educazione internazionale in un ambiente didatticamente avanzato per leader responsabili e sognatori pragmatici che aspirano a portare successo finanziario nelle organizzazioni, e progresso e sviluppo umano nel mondo. Alla European School of Economics vogliamo che i nostri studenti si preparino a realizzare grandi progetti in ogni angolo del mondo". Il Professor Stefano D'Anna ha concluso spiegando che: "Questa è la ragione per la quale quest'anno la ESE Foundation ha deciso di lanciare un messaggio planetario rivolto a uomini e donne speciali di tutto il mondo, mettendo a disposizione 203 borse di studio e l'opportunità ad uno studente per ogni nazione di prepararsi ai massimi livelli per co ntribuire al successo e all'evoluzione del proprio paese."

La European School of Economics è un nuovo concetto di formazione universitaria, una scuola senza frontiere che combina eccellenza accademica, internazionalità e libertà nelle scelte di studio, con corsi di Laurea e Postlaurea disegnati per preparare una nuova generazione di imprenditori e leader visionari. I laureati della European School of Economics sono tra i professionisti di business più competitivi sul mercato, grazie alla loro preparazione per posizioni di leadership internazionale in campi quali marketing, finanza, comunicazione e management.

Gli studenti ESE hanno piena libertà nella scelta del piano di studio più adatto alle loro aspirazioni, con la possibilità di studiare all'estero grazie all'opportunità di frequentare il Centro ESE presso cui specializzarsi in settori di business d'avanguardia (come moda, organizzazione eventi e management musicale o sportivo, tra le varie specializzazioni offerte dalla European School of Economics), oltre ad avere accesso ai programmi di stage in azienda offerti da oltre 1.500 imprese leader, partner della ESE, sia in Italia che all'estero.

L'iniziativa "200 Nations, One Education" è ufficialmente avviata. Per maggiori informazioni e per richiedere online accesso alle borse di studio internazionali della European School of Economics Foundation visitate il sito ESE all'indirizzo http://www.uniese.it/ammissioni/richiesta-borse-studio.html.

#

European School of Economics
La European School of Economics (ESE) è un'istituzione privata di educazione superiore specializzata in studi internazionali di business, con centri didattici a Londra, New York, Roma, Milano, Firenze e Madrid. La ESE è un British College of Higher Education accreditato dal British Accreditation Council (BAC), e offre corsi di Laurea (BBA, BSc Hons) e Master Postlauerea (MSc, MBA) validati dalla University of Buckingham (UK). Maggiori informazioni sulla European School of Economics e sui corsi offerti nei Centri ESE sono disponibili online su http://www.uniese.it.

European School of Economics Foundation
La European School of Economics Foundation (ESEF) è stata creata nel 2008 ed è attiva in Europa e negli Stati Uniti come autorità etica e sociale di riferimento per la European School of Economics.

ESE Press Office (Italia + International)
Per accrediti stampa presso la European School of Economics e la European School of Economics Foundation contattare Ms. Chiara Canavero.
press.office@uniese.it
Tel: +39 02 3650 4235

Gadget fotografici di cristalli con effetto a sorpresa.

Le feste a sorpresa sono delle splendide occasioni per fare capire a un nostro amico, o anche ad un nostro caro parente, come si è amati ed apprezzati dalla propria compagnia amicale. Insomma, nulla come un piccolo gadget aziendale o no, inaspettato può commuovere e fare emozionare il nostro caro o la nostra cara persona, donandogli anche un patrimonio di allegria e di energia morale positiva che può aiutarlo o aiutarla a superare le costanti altalene della vita. Ma in questa altalena, sicuramente il punto più alto è toccato dalle feste e dalle occasioni speciali, dalle ricorrenze che celebriamo insieme ai nostri amici e conoscenti.

Si tratta di splendide giornate, di ore uniche tra le quali non possono che spiccare sicuramente le feste a sorpresa. Ma che tipo di dono fare per delle feste a sorpresa per il nostro amico? Come poter pensare a delle splendide idee di regali? Ebbene, esistono tutta una serie di gadget e di pensieri personalizzati su misura secondo i gusti e le esigenze del festeggiato. Ma parliamo per esempio delle stampe digitali online che ci permettono grandi risparmi e anche un risultato meravigliosamente artistico ed esteticamente ineccepibile. Ad esempio, un tipo di gadget estremamente apprezzato è sicuramente la stampa su cristalli.

Le stampe su cristalli infatti garantiscono dei risultati di ottima nitidezza e di grande definizione. Potrete vedere stampate le vostre foto in modalità davvero straordinarie ed uniche, potrete vedere i vostri ricordi trasformati in opere d'arte, e potrete vedere, insieme al vostro amico festeggiato, la bellezza del sentimento di amicizia che vi lega. Il cristallo è infatti sicuramente un materiale molto adatto a simboleggiare l'amicizia e la purezza del rapporto che si instaura tra due persone che hanno condiviso e stanno condividendo la vita con trasparenza cristallina e affetto puro. Insomma, potremo scegliere la foto più imbarazzante del nostro amico, oppure la più poetica per la nostra amica, piuttosto che ancora la più delicata e la più romantica per quella coppia di nostri amici che si sposano a breve. Insomma, la gamma di possibilità a disposizione di chi è alla ricerca di un dono davvero originale e creativo è davvero immensa.

Potremo scegliere non solo la foto sul quadro e gli effetti grafici da applicare a tale foto, ma anche ad esempio la tipologia di forma da applicare al cristallo in questione, come ad esempio un cristallo a forma di iceberg oppure un semplice gadget o un portachiavi.

Lo Staff di FotoRegali.com

Idee e consigli per lavorare.

Vista la recente crisi economica diventa fondamentale per i giovani ma anche per i non giovani scegliere accuratamente i proprio settore lavorativo o di investimento.
Mentre infatti in passato anche attività non proprio sviluppate dal punto di vista imprenditoriale o non innovative offrivano delle possibilità di guadagno, oggi un'attività per non chiudere entro i 3 anni ha bisogno di essere pressapoco unica se non estremamente funzionale. Spesso sentiamo infatti parlare di lavoro online ma nessuno specifica che per lavorare online sono necessarie caratteristiche specifiche nel settore. Ad esempio si stima che oltre 80% degli account adsense non supera i 100 euro al mese e che buona parte di questi viene chiusa da google stesso in meno di 6 mesi con un qualsiasi motivo o dagli utenti stessi.
Altri invece parlano di come sia facile realizzare un impianto sportivo magari con un campetto di calcetto al coperto, senza considerare che per realizzare un'investimento del tipo servono almeno 200.000 euro e altri invece aspirano al tanto agoniato posto statale, dimenticando che rischiano di arrivare a 30 anni, rassegnati a non avere un posto statale e senza avere un'arte (impara un'arte e mettila da parte disse il vecchio).
In un contesto del genere spera di dare luce ai nuovi inprenditori il sito bachecagratis.com che cerca di selezionare idee per lavorare e consigli su come affrontare al meglio i concorsi pubblici. Nel sito troveremo, oltre ad un forum tutti i settori di principale interesse e rendimento lavorativo, nonché le spese e i guadagni per attività.

Successioni nel tempo continuo


Spazio espositivo: Il Salotto dell'arte Gallery c/o Il Cortile Via Massimo D'Azeglio 73 28821 Cannero Riviera (VB)
Titolo della mostra: Successioni nel tempo continuo
Data di vernissage: 19 giugno 2010 ore 15.30
Data di apertura: 19 giugno 2010
Data di chiusura: 18 agosto 2010
Orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 20.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
catalogo: a cura della Galleria Camaver Kunsthaus
Patrocini: Comune di Cannero Riviera
ufficio stampa: Galleria Camaver www.camaver.it
curatori: Marcello Cazzaniga
autori: Massimo Falsaci
genere: arte contemporanea, personale
web: www.massimofalsaci.it

Presso Il Salotto dell'Arte Gallery di Cannero Rivera (VB) si terrà dal 19/06/2010 al 18/08/2010, la mostra del pittore Massimo Falsaci dal titolo “ Successioni nel tempo continuo” dove verranno esposte le opere dell'artista di taglio sperimentale indagativo; l'intento non è quello di realizzare un percorso antologico, quanto invece quello di puntualizzare gli sviluppi in successione di una dinamica di ricerca.
Come, quando si percorre un cammino, ci si arricchisce di esperienza, allo stesso modo l'affinarsi di Falsaci porta l'artista ad oltrepassare sempre più il confine della forma stagliando nella luce la vita nascosta dell'anima.
Il raggiungimento a tappe di questo stile pittorico-poetico ripropone reinterpretandola l'eterna sfida tra Ulisse e il limite umano.

Convegno NeutralAccess10

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER PARTECIPARE COME RELATORE A:

Convegno NeutralAccess10
L'uovo e la gallina: reti abilitanti e applicazioni trainanti
Urbino - Palazzo ducale - 15-16 giugno 2010

Urbino, 25/05/10- Il convegno, alla sua terza edizione, intende fare il punto sullo stato e sulle prospettive di sviluppo delle reti di accesso in Italia, mettere a confronto le soluzioni tecnologiche e i modelli gestionali, discutere gli aspetti normativi, parlare del ruolo della Pubblica Amministrazione nel superamento del divario digitale ed analizzare il legame tra infrastrutture e servizi. Il tema centrale dell'edizione 2010 è proprio il complesso legame tra reti di nuova generazione e applicazioni innovative a banda larga, che sembrano ciascuna in attesa dell'altra.
Il convegno si svolge in due giornate e affianca contributi di carattere scientifico-istituzionale ad interventi proposti da enti e aziende interessati a presentare punti di vista, soluzioni ed esperienze.
Il convegno è aperto a liberi contributi e a chi voglia partecipare attivamente ai lavori presentando punti di vista, soluzioni e idee: chi lo desidera, può proporre la propria partecipazione attraverso una apposita procedura online: http://blog.neutralaccess.net/


La prima giornata si articolerà in due sessioni tecniche e una sessione di business matchmaking, e terminera' con due eventi sociali:
• Digital divide e NGN
• Dibattito: infrastrutture abilitanti e applicazioni motivanti
• Business Matchmaking: Incontri di lavoro al Palazzo Ducale
• Visita al Museo Diocesano
• Cena al Palazzo Ducale


La seconda giornata sarà dedicata all'approfondimento di temi specifici con interventi istituzionali e aziendali.
• Banda larga e reti di nuova generazione
• Applicazioni innovative per reti di nuova generazione
• La televisione su reti IP
• Modelli gestionali e commerciali per reti sostenibili

Per informazioni e iscrizioni:
Alessandro Bogliolo
uwic@uniurb.it
http://blog.neutralaccess.net/NA09/
0722 4475

A cura di:
UFFICIO STAMPA DIFFERENS SRL
Mariagrazia Abruzzese
347 3891391
071 2901273

Convegno NeutralAccess10

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER PARTECIPARE COME RELATORE A:

Convegno NeutralAccess10
L'uovo e la gallina: reti abilitanti e applicazioni trainanti
Urbino - Palazzo ducale - 15-16 giugno 2010

Urbino, 25/05/10- Il convegno, alla sua terza edizione, intende fare il punto sullo stato e sulle prospettive di sviluppo delle reti di accesso in Italia, mettere a confronto le soluzioni tecnologiche e i modelli gestionali, discutere gli aspetti normativi, parlare del ruolo della Pubblica Amministrazione nel superamento del divario digitale ed analizzare il legame tra infrastrutture e servizi. Il tema centrale dell'edizione 2010 è proprio il complesso legame tra reti di nuova generazione e applicazioni innovative a banda larga, che sembrano ciascuna in attesa dell'altra.
Il convegno si svolge in due giornate e affianca contributi di carattere scientifico-istituzionale ad interventi proposti da enti e aziende interessati a presentare punti di vista, soluzioni ed esperienze.
Il convegno è aperto a liberi contributi e a chi voglia partecipare attivamente ai lavori presentando punti di vista, soluzioni e idee: chi lo desidera, può proporre la propria partecipazione attraverso una apposita procedura online: http://blog.neutralaccess.net/


La prima giornata si articolerà in due sessioni tecniche e una sessione di business matchmaking, e terminera' con due eventi sociali:
• Digital divide e NGN
• Dibattito: infrastrutture abilitanti e applicazioni motivanti
• Business Matchmaking: Incontri di lavoro al Palazzo Ducale
• Visita al Museo Diocesano
• Cena al Palazzo Ducale


La seconda giornata sarà dedicata all'approfondimento di temi specifici con interventi istituzionali e aziendali.
• Banda larga e reti di nuova generazione
• Applicazioni innovative per reti di nuova generazione
• La televisione su reti IP
• Modelli gestionali e commerciali per reti sostenibili

Per informazioni e iscrizioni:
Alessandro Bogliolo
uwic@uniurb.it
http://blog.neutralaccess.net/NA09/
0722 4475

A cura di:
UFFICIO STAMPA DIFFERENS SRL
Mariagrazia Abruzzese
347 3891391
071 2901273

Convegno Mobile Content & Internet (7 Giugno) - Osservatorio Mobile Content & Internet School of Management Politecnico di Milano

Siamo lieti di invitarLa al Convegno

"Mobile Content & Internet: in gioco nuovi business model”

che si terrà

Lunedì 7 Giugno 2010, ore 9:30

dalle ore 9.30 alle ore 14.00,
presso l'Aula Carlo de Carli del Politecnico di Milano,
Campus Bovisa, Via Durando 10, Milano

Il Convegno è organizzato dall’Osservatorio Mobile Content & Internet promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con l’ ICT Institute e con il MEF – Mobile Entertainment Forum.

I nuovi paradigmi del Mobile Internet e degli Application Store stanno facendo del Mobile un potente contesto per l’erogazione/fruizione di contenuti e servizi digitali di qualsiasi natura, in grado di generare nuovi ricavi pay, di dare slancio al mercato dell’advertising digitale e di incrementare il fatturato da traffico dati per gli Operatori di telefonia.

Su queste nuove opportunità si concentrano le aspettative di rilancio di molti attori che stanno incontrando non poche difficoltà nei mercati tradizionali: le Telco, che nel 2009 hanno subito un calo del 2%, i Media, che hanno “bruciato” oltre 2 miliardi di euro ed i player Internet, che si stanno interrogando su come introdurre modelli a pagamento a fianco del tradizionale modello basato su pubblicità.

In questo contesto di profonda trasformazione, il Convegno intende fare il punto della situazione sui principali fenomeni in atto e le nuove opportunità generate, attraverso la presentazione dei risultati della Ricerca 2010 dell’Osservatorio e la discussione con i principali player della filiera.

L’Evento vedrà la partecipazione
dell’Onorevole Paolo Romani, Vice Ministro con delega alle Comunicazioni.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione
cliccando qui.

Per tutti gli abbonati alla Sezione Premium del sito Osservatori.net sarà possibile seguire il Convegno in diretta Web sul sito.

Nel pomeriggio, dalle 15.00 alle 18.00, si terrà la Sessione di Approfondimento “Mobile Content & Internet: quali opportunità di business nel nuovo scenario tecnologico, normativo e di mercato?"con gli analisti dell’Osservatorio sul tema.

La Sessione di Approfondimento è a pagamento, può vedere i contenuti e iscriversi cliccando qui.

È possibile scaricare il programma dell’evento qui.

L’edizione 2010 dell'Osservatorio è stata realizzata in collaborazione con l’ICT Institute e il MEF – Mobile Entertainment Forum e con il supporto di: 3 Italia, AssoCSP – Associazione dei Content Service Providers, Buongiorno, comScore, Dada, David2, Doxa, Ericsson, GfK Retail and Technology Italia, Il Sole 24 ORE, Interactive Media, Gruppo Editoriale L’Espresso – Divisione Digitale, MAG Consulenti Associati, mBlox, Neo Network, Neomobile, Qualcomm, Rai, RCS Digital, Reply, RTI Interactive Media, SEAT Pagine Gialle, ShinyStat, SKY Italia, T-Net Consulting, TechnoConsumer, Gruppo Telecom Italia, Ubiquity, Vodafone Italia, Wind Telecomunicazioni.

CONTRO OBESITA': B. CHIAPPINI, V. MARINI, R. LAMBERTUCCI, MARIA GIOVANNA ELMI, COSTANTINO

POLIGNANO A MARE 
 
 

Presenta 
 
 

OBESITA' IN COMUNE 
 
 

Dal 4 al 10 giugno, presso Borgobianco,

resort a 5 stelle di Polignano a Mare (Ba),

due Sindaci si scontrano per ritrovare la forma fisica 
 

INTERVENGONO

Valeria Marini, Costantino Vitagliano, Diletta Franceschetti, Rosy Dilettuso, Sarah Maestri, Patrizia De Blanck,

Rosanna Lambertucci, Maria Giovanna Elmi, Mister e Miss Salute 2009, Il Babbo più Bello d'Italia,

Barbara Chiappini, Nichi Vendola 
 
 
 
 

Una sfida tra due comuni, uno del Sud e uno del Nord. Lei di centrosinistra, Sindaco di Cinisello Balsamo. Lui di centrodestra, Sindaco di Mazara del Vallo. Due Sindaci in sovrappeso, accompagnati ciascuno da tre concittadini fuori forma, che in sette giorni si impegneranno per ritrovare il peso forma ideale. Una sfida biparti- san.

A scontrarsi il Sindaco di centrosinistra di Cinisello Balsamo (Mi) Daniela Gasparini e il Sindaco di centrodestra di Mazara del Vallo (Tp) l'Onorevole Nicola Cristaldi. 
 

Luogo della competizione:

l'hotel spa cinque stelle Borgobianco, a Polignano a Mare, in provincia di Bari (www.borgobianco.it).  

Data: dal 4 al 10 giugno 2010. 

Quale sarà il comune più virtuoso? Chi sarà più determinato nell'intraprendere un cammino verso il peso forma, indice di benessere e salute? Sette giorni ricchi di av- venimenti, iniziative, incontri. Compagni d'avventura, nel ruolo di educatori, oltre a medici specialisti, anche personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e della gastronomia.

Alla fine un vincitore, scelto da una giuria presieduta da un membro del Governo e composta dai promotori della Campagna "2010. Anno di lotta all'obesità", oltre ad As- soTisanoreica, FIMMG (Federazione Italiana dei Medici di Famiglia), Federsanità Anci (aziende ospedaliere e comuni per l'integrazione socio-sanitaria), la Fondazione Cam- pagna amica della Coldiretti, Assofarm (Associazione Nazionale delle Farmacie Comu- nali). 
 

PROGRAMMA

Venerdì 4 giugno

ORE 16,00

Arrivo e accoglienza dei concorrenti, dei Sindaci accompagnati da Rosanna Lambertucci e dal Governatore della Regione Puglia Nicola Vendola. Incontro con i medici.

IL SINDACO DI POLIGNANO SALUTA I SINDACI CONCORRENTI Presentazione del libro di Rosanna Lambertucci Il viaggio dimagrante e il libro di Gianluca Mech (Presidente di AssoTisanoreica) la dieta tIsanoreica e Il suo cuore verde: la decottopia. Intervento delle istituzioni, dei sindaci, dei medici. 
 

Sabato 5 giugno

ORE 10,30

Andrea Rampazzo (Mister Salute 2009 e Campione del Mondo di Nuoto Pinnato) tiene una lezione di nuoto con i concorrenti, nella piscina dell'albergo. 

ORE 17,30

Lo chef di fama internazionle Heinz Beck presenta il suo ultimo libro.

Si parla di alimentazione sana, di equilibrio, di natura con la dott.ssa Maria Grazia Spalluto (Laureata in Farmacia, ospite de "La Prova del Cuoco", RaiUno) e Alessandro Di Pietro (conduttore di Occhio alla Spesa - Raiuno) Il Prof. Bruno Scarpa direttore dell'ufficio alimenti particoiari e integratori del ministero della salute svolgerà la sua relazione sul tema "Gli integratori alimentari"

Segue aperitivo "virtuoso". 

ORE 21,30

"Bimbi in break", evento che vede la partecipazione dei bambini della scuola di Breakdance che si scontrano tra di loro. Elezione del migliore. Special guests della serata: Barbara Chiappini e Andrea Carollo, Presidente della Federazione Italiana di Breakdance. 
 

Domenica 6 giugno

ORE 9,00

Lezione di Yoga con il maestro Laszlo Krutek e Sergio Muniz

• Chirurgia estetica oggi e il suo ruolo nell'obesità

Prof. Carlo Gasperoni, Chirurgo plastico presso la clinica Quisisana di Roma e Sant'Anna di Lugano;

• salute e bellezza: un binomio indivisibile

Dott. Francesco Patella, medico estetico:

• il piacere di riscoprire il Corpo al di là del Cibo

Dott.ssa Liliana Bellavia, psicologa e psicoterapeuta. 

ORE 21,30

Rosy Dilettuso (ex Pupa) insegna a ballare accompagnata da Roberto Minella (Babbo più bello d'Italia) e Biago D'Anelli 
 

Lunedì 7 giugno

ORE 09,00

Passeggiata con il Sindaco di Polignano alla scoperta delle bellezze della località.

Lezione di cucina con Maria Giovanna Elmi. Al suo fianco Tommaso De Mottoni. 

ORE 17

Visita al Museo "Pino Pascali" di Polignano accompagnati dalla direttrice del Museo dott.ssa Rosalba Branà. 

ORE 21,30

Presenta la serata Maria Giovanna Elmi, accompagnata da Roberto Minella (Babbo più bello d'Italia). Relazione del Presidente di Assofarm, Venanzio Gizzi, sulla funzione sociale e formativa delle farmacie comunali 
 

Martedì 8 giugno

ORE 10,30

Miss Salute 2009 Amanda De Mar accompagna in bici i concorrenti a visitare i dintorni.

lezione di espressività  e teatro, di benessere con Sarah Maestri: l'attrice e scrittrice parlerà anche del suo rapporto con il cibo, condizionato dall'essere ciliaca, dell'alimentazione e del benessere fisico in relazione al suo lavoro e del suo libro "La bambina dei fiori di carta". 

ORE 16,30

lezione di portamento e bon ton con Patrizia De Blanck 

ORE 21,30

FINALE REGIONALE di MISS E MISTER SALUTE Presentano Costantino Vitagliano, Amanda De Mar e Diletta Franceschetti Giuria: Sarah Maestri - Roberto Minella - Patrizia De Blanck) 
 

Mercoledì 9 giugno

ORE 10,30

Attività sportiva o giro in barca con il Comune di Polignano a Mare. 

ORE 21,30

Finale per decretare i vincitori. MOMENTO MUSICALE con la cantante Lusya La serata sarà presentata da Gianluca Mech (Presidente di AssoTisanoreica) e dalla celebrity Valeria Marini. Direttamente da Striscia la notizia: Moreno Morello Intervista reciproca tra Gianluca Mech e la dott.ssa Mastrangelo di Confestetica In giuria: Daniele Mancini (VIP) , Iacone Flavio, medici, giornalisti. 
 

Giovedì 10 giugno

ORE 11,30

"Dieta per la vita": i medici danno indicazioni ai concorrenti sulla dieta da seguire. Partenza 
 
 
 

Ufficio Stampa

Angela Iantosca

angela.iantosca@gmail.com

MIKLOS MERENYI, AMBASCIATORE UNGHERIA, DOCENTE PER STUDIO 254


Invito alla stampa

 

 

COMUNCATO STAMPA

 

 

 

Miklos Merenyi, ambasciatore di Ungheria,
docente d'eccezione per Studio 254


Il rappresentante diplomatico ungherese ospite nell'ambito del ciclo di

incontri dell'accademia di spettacolo e comunicazione di Cesare Lanza




Venerdì 4 giugno – ore 11.00
Studio 254 - Via Appia Nuova, 254 - Roma



Le attività didattiche di Studio 254, l'accademia di spettacolo e comunicazione di Cesare Lanza, mettono al proprio attivo un nuovo prestigioso appuntamento: Miklos Merenyi, ambasciatore di Ungheria, venerdì 4 giugno alle ore 11.00 incontrerà gli studenti di Studio 254. S.E. Miklos Merenyi, giornalista ed economista prima di essere nominato ambasciatore, ha fatto della promozione delle relazioni tra Italia e Ungheria il punto di forza della propria azione diplomatica.

Pochi sanno, infatti, che l'italiano è la terza lingua più studiata dagli ungheresi (dopo l'inglese e il tedesco). I rapporti tra i due paesi non si limitano al classico turismo, ma si sviluppano, soprattutto, in borse di studio per artisti, scienziati e letterati. Meta per eccellenza dei borsisti ungheresi è l'Accademia d'Ungheria, il magnifico Palazzo Falconieri in Via Giulia, in pieno centro storico a Roma, acquistato dall'Ungheria nel 1927. L'incontro con gli studenti di Studio 254 rientra proprio in questa filosofia di azione fondata sulla certezza che attraverso la condivisione di esperienze di vita e di lavoro importanti mondi e culture differenti possano avvicinarsi in modo concreto.

 

 

Per informazioni: Studio 254, via Appia Nuova 254, 00183 - Roma 

tel. 06.45434558, -cell. 339.2038904 - info@studio254.it , - www.studio254.it

 

 

Studio 254

Via Appia Nuova, 254

00183 Roma

vincenzo.scardapane@studio254.it

tel. 06.45434558

fax 06.45435166


Nasce Innuendo Film Acting Academy




Innuendo Film Company e All Casting Magazine

lanciano il secondo anno di Innuendo Film Acting Academy

 

Aperto alle nuove leve del Cinema Italiano arriva il secondo lungometraggio di Innuendo Film Company

 

Crisi e tagli non fermano le iniziative culturali e artistiche e cosi' dopo il successo di The Real Life, Innuendo Film Company e All Casting Magazine ripropongono per il secondo anno un'iniziativa che ha portato all'attenzione dei media e degli addetti ai lavori nuovi attori e nuovi volti: Innuendo Film Acting Academy.

 

Un'esperienza efficace e interessante di cinema indipendente, che si libera dai settarismi e si rivolge a un pubblico ampio, toccando tematiche sociali e coinvolgendo direttamente attori esordienti.

 

Se il 1° Film, "The Real Life" -che sara' presentato ai Giornalisti in concomitanza con il Festival del Cinema di Venezia in una proiezione/presentazione parallela e fuori concorso- ha gia' vinto numerosi premi tra cui una Menzione al SIFF LONDON 2010 e al Roma Indipendent Film Festival 2010, la seconda edizione del progetto sembra gia' anticipare alcuni risvolti interessanti, con il coinvolgimento come sempre di nuovi attori – che possono partecipare e trovare tutte le informazioni su www.promozionitelevisive.it - e nuove figure dello spettacolo pronte a sperimentarsi su un prodotto tanto indipendente quanto di valore.

 

"Proponiamo per il secondo anno una grande sfida" ha dichiarato Luca Redavid, Direttore di All Casting Magazine "un'iniziativa di indubbio successo per il Cinema Italiano che non potevamo non replicare. E' dunque con grande soddisfazione che annunciamo la partenza del nuovo progetto, un film sempre a sfondo sociale –il primo era sulla sicurezza stradale, questo sara' sulla piaga dell'Aids- che tocca tematiche importanti per tutta la comunita' e che coinvolge quindi direttamente un pubblico vasto. Non solo un passo in piu' per il cinema italiano, ma anche un avvicinamento a un'utenza interessata e non di settore, in grado di apprezzare prodotti nuovi e di qualita'"

 

Per partecipare alla Scuola Innuendo Film Academy: www.promozionitelevisive.it

 

Per info chiamare il numero verde: 800.911.406

 

Le iscrizioni sono a numero chiuso.

 

Ufficio Stampa All Casting Magazine

Rome – Milan – London – Paris

innuendofilm@gmail.com

  tel: +39.333.4155351

 

Innuendo Film Company Casa di Produzione e Distribuzione Cinematografica

All Casting - Associazione Italiana Artisti e Lavoratori dello Spettacolo

 

 


Hotel d'Ischia, paradisi per gli amanti della cultura

Ci sono, nella bellissima isola d'Ischia hotel sparsi per tutta l'isola che offrono ogni genere di comodità e fanno concorrenza ai residence ed agli appartamenti messi a disposizione dei turisti. Gli hotel a Ischia sono una tradizione che va avanti da molti anni, un servizio impeccabile che i VIP di tutto il mondo adorano. Sarà per le piscine meravigliose, delle vere e proprie alcove, per i servizi spa specializzati, per il modo in cui il personale vi coccolerà e vizierà, fatto sta che Ischia è una delle località balneari più famose al mondo, attira turisti e persone famose di ogni genere alla ricerca di qualche giorno di privacy relax e bella vita. Con le sue stradine la città vecchia può offrire riparo ma anche una piacevole scenario che unito ai meravigliosi panorami marini incantano i più. Eventi e concerti quasi quotidiani attirano anche quelli che amano la musica, lo spettacolo ed i passatempi più vanitosi. Per non parlare del cibo, così gustoso e accompagnato da vini locali di fama mondiale, potrebbe tenervi incatenati a tavola per ore se non ci fosse così tanto da vedere. Spiagge bianchissime e mare turchese, sole caldo e quanto di meglio possiate immaginare per trascorrere le vostre giornate in armonia e felicità.

Da oggi il mondo di Tempo è anche online sul sito www.tempo.it

Tempo leader del mercato dei fazzoletti di carta, si conferma il “compagno di viaggio” degli italiani più sicuro ed affidabile, anche online!

Milano – 31 maggio 2010 - Un’interfaccia dinamica e coinvolgente, dove domina il classico ‘blu Tempo’, è quello che da oggi i clienti del fazzoletto di carta più utilizzato in assoluto troveranno sulla grande rete, all’indirizzo www.tempo.it

Come la comunicazione di tutto il brand Tempo, anche tramite il nuovo sito desidera parlare in maniera molto chiara e diretta al proprio target con un uso moderato ma incisivo della tecnologia flash.

Oltre a tutta la gamma prodotto, sul sito sono presenti consigli pratici, veloci e utili, legati ai differenti prodotti della gamma, come quelli su come difendersi dalle allergie stagionali o su come insegnare ai bimbi più piccoli a soffiarsi il nasino!

Sempre scorrendo le pagine, è possibile recuperare informazioni sulle diverse iniziative intraprese da Tempo, a partire dal Progetto Scuola che coinvolge migliaia di bambini e famiglie ogni anno sui temi dell'ecologia. Non mancherà l’intrattenimento, nella sezione SpassaTempo, che verrà arricchita di volta in volta con giochi online e offline legati al brand.

Per il lancio del sito inoltre, ecco un iniziativa davvero speciale, si chiama “Pass-Your-Tempo” gioco/concorso che permette di passare fisicamente il pacchetto Tempo dando il proprio volto a uno dei personaggi di fantasia, come per esempio il calciatore di fazzoletti, il ballerino extra-size, i danzatori russi, etc… In palio un viaggio a NY per assistere ad uno spettacolo a Broadway e per tutti i partecipanti che lo vorranno la presenza nel "video infinito" con tutti i passaggi del famoso pacchetto blu.

Naturalmente il progetto tempo.it prevede l’estensione verso i ‘social network’, con pagine ufficiali su facebook http://www.facebook.com/#!/pages/I-fazzoletti-Tempo-Pagina-Ufficiale/112891662079863?ref=ts

E flickr http://www.flickr.com/photos/49528007@N08/ da qui sarà possibile accedere ulteriormente ad una serie di contenuti verticali, e a giochi e concorsi. Di volta in volta verranno inoltre lanciati spunti di conversazione per i fan, in relazione ai consigli sviluppati da Tempo.

Attiva anche una sezione dedicata alla stampa, con tutto il materiale di lavoro per agevolare il lavoro dei giornalisti, che tramite una semplice registrazione potranno avere a portata di mouse comunicati stampa, foto prodotto, loghi, e molto altro.

LISBONA: SEMINARIO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE

 

SEMINARIO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE

 

 

RIFARE PAESAGGI

 

LISBONA, 20 - 30 LUGLIO 2010

 

 


Dopo più di un decennio di politiche urbane incerte che hanno favorito uno sviluppo immobiliare disarticolato, causa dell'occupazione edilizia di più dell'80% del suolo comunale e un preoccupante decremento demografico, Lisbona intende proporsi come la capitale dell'area metropolitana più estesa e dinamica della Penisola Iberica, facendo leva su una immagine profondamente legata alla storia dei suoi spazi pubblici, i suoi parchi e i suoi giardini ma impiegando anche i più avanzati modelli dell'architettura del paesaggio contemporaneo. Lo spostamento dell'aeroporto internazionale e l'arrivo dell'alta velocità, la realizzazione del terzo ponte sull'estuario del Tago e la liberazione di aree demaniali, tra cui oltre il 50% di 19 chilometri lineari di attrezzature portuali che hanno precluso nell'epoca industriale il rapporto tra la città e il fiume: tra le capitali europee Lisbona sembra disporre di maggiori opportunità di crescita anche grazie ad una amministrazione che intende incentivare la progettazione urbana come strumento di coinvolgimento dei privati in operazioni di riqualificazione utili alla collettività.


 

ATTIVITA'/ PROGRAMMA

Ilseminario sarà strutturato in quattro fasi: conoscenza del territorio e più specificatamente dell'area di progetto; approfondimento degli aspetti tecnici e teorici della problematica in questione; laboratorio di progettazione in gruppi di studio e discussioni generali; esposizione dei lavori e comunicazione dei risultati al pubblico. Le attività dei laboratori si svolgeranno prevalentemente presso le strutture delle locali istituzioni coinvolte. Lingue ufficiali del seminario: italiano e portoghese.

 

ISCRIZIONI

Il seminario è destinato principalmente a neolaureati e studenti in architettura ma proposto anche a tecnici e professionisti come momento di aggiornamento professionale. Il seminario di 100 ore fa parte del programma di Formazione Continua della UPC di Barcellona. La sua frequenza prevede il conseguimento di 10 crediti ECTS spendibili anche all'interno del programma del Master in Architettura del Paesaggio della UPC di Barcellona che ACMA organizza a partire dal 2009 a Milano. Le iscrizioni verranno raccolte fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto.

 

Per informazioni e iscrizioni:

 

ACMA Centro di Architettura

via Conte Rosso 34 - Zona Ventura, 20134 Milano

Tel. +39 02.70639293 Fax.+39 02. 70639761

acma@acmaweb.com www.acmaweb.com

 

 

 

 

 

 

Autodesk lancia nuovi webcast per il settore Media & Entertainment

Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK), azienda leader nei software di progettazione, ingegneria e intrattenimento 2D e 3D, invita tutti gli artisti digitali ad un ciclo di appuntamenti che permetteranno di approfondire la conoscenza del proprio portfolio di strumenti avanzati per la modellazione, la simulazione, la creazione di effetti speciali, il rendering, il compositing e l'animazione 3D.

I seminari, che saranno tenuti da professionisti del settore a partire da lunedì 24 maggio in modalità "live", affronteranno differenti tematiche utili per meglio approcciarsi all'utilizzo dei software Autodesk Maya e 3ds Max.

Maya 2011
• 24 maggio h.11.30-12.30
• 31 maggio                             
h.11.30-12.30

• 14 giugno                     
h.11.30-12.30


3ds Max 2011
• 15 e 24 giugno                                       
h.11.30-12.30


      Rig di un Character: realizzazione di un control Rig per l'animazione di un personaggio
Modellazione di un viso in Patch Poligon: creazione di un modello di viso poligonale ottenendo una tipologia che consente deformazioni realistiche
Tecniche avanzate di RIG Facciale: dalla creazione e classificazione dei visemi al set up di controllo per l'animazione di un volto digitale.


3ds Max in un'ora: rendering, modellazione e animazione 3D per aiutare architetti, progettisti, e creativi a rappresentare al meglio i dettagli dei propri progetti.


Il software Autodesk Maya offre agli artisti un workflow completo con strumenti avanzati per la modellazione, la simulazione, la creazione di effetti visivi, il rendering, il matchmoving, il compositing e l'animazione 3D su una piattaforma di produzione facilmente ampliabile. Tutte queste funzionalità sono disponibili in una singola applicazione di grande valore per gli artisti della grafica computerizzata. Disponibile ora per il sistema operativo Mac OS® X a 64 bit, Maya 2011 offre un'interfaccia utente aggiornata, interazione migliorata con la finestra di viewport, nuove funzionalità di editing 3D, gestione del colore integrata e animazione dei personaggi migliorata.

Autodesk 3ds Max fornisce una soluzione completa per la modellazione, l'animazione e il rendering 3D integrati per sviluppatori di videogiochi, artisti degli effetti visivi e progettisti grafici. Grazie a un vasto set di strumenti di modellazione poligonale e di mappaggio di composizione, i modellatori e gli artisti della composizione possono lavorare più rapidamente ed efficacemente. Un toolkit di animazione di personaggi (CAT) completamente integrato fornisce un sistema avanzato di rigging e di animazione pronto per l'uso. Inoltre, gli artisti digitali possono creare look altamente realistici o stilizzati utilizzando la funzione di scansione integrata 3ds Max e i renderizzatori mental ray.

Per ulteriori informazioni e per registrarsi a uno o più seminari, visitare il sito: http://www.autodesk.it/adsk/servlet/item?id=15172424&siteID=457036


Informazioni su Autodesk
Autodesk Inc. è leader mondiale nella fornitura di software per la progettazione, l'ingegneria e l'intrattenimento 2D e 3D per il mercato manifatturiero, architettonico ed edilizio, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk ha sviluppato la più ampia gamma di soluzioni per la creazione di prototipi digitali all'avanguardia per permettere ai clienti di sperimentare le loro idee prima di metterle in pratica. Le aziende Fortune 1000, così come tutti i vincitori degli Academy Award® per gli effetti speciali, si affidano ad Autodesk per gli strumenti di visualizzazione, simulazione e analisi di prestazioni reali nelle prime fasi del processo di progettazione per risparmiare tempo e denaro, migliorare la qualità e favorire le innovazioni.  Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare www.autodesk.it
 

Autodesk, Maya e 3ds Max sono marchi registrati o marchi di Autodesk, Inc., e/o delle sue sussidiarie e/o affiliate negli Stati Uniti e/o altre nazioni. Academy Award è un marchio registrato della Academy of Motion Picture Arts and Sciences.  Tutti gli altri nomi, nomi di prodotto o marchi appartengono ai loro rispettivi proprietari. Autodesk si riserva il diritto di modificare le offerte di prodotti e servizi, le specifiche e il prezzo in qualsiasi momento senza preavviso, e declina ogni responsabilità per errori tipografici o grafici contenuti nel presente documento.
© 2010 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati.

# # #

Aipem, nuovi talenti cercasi

Aipem – Vodu, il gruppo specializzato in marketing e comunicazione integrata che ha sviluppato nuove opportunità di business potenziando fra l’altro la gestione della reputation online per i propri clienti, lancia una nuova campagna recruiting alla ricerca di nuovi talenti del marketing e della comunicazione.
La caccia a nuove risorse promossa dalla sigla udinese su alcune testate del Nordest e in corso per tutto il mese di maggio vede come protagonista nientemeno che Sherlock Holmes alle prese questa volta, però, con un indizio particolarmente insolito: una traccia digitale. Inquarando con il cellulare il QR code che si trova sull’annuncio, si giunge a un sito mobile dove è allocato un mini test utile a valutare le capacità e le attitudini creative dei candidati.
“Il nostro team è molto coinvolto nello sviluppo e nella gestione di nuove e interessanti attività di comunicazione nel web – dice Paolo Molinaro, ad del gruppo - . Mi riferisco in particolare alla reputation online che ormai molti clienti ci incaricano di gestire con azioni specifiche mirate a garnatire al loro brand un’immagine positiva. Stiamo dunque cercando nuovi collaboratori anche per incrementare e affinare ulteriormente le nostra propositività in questo settore”.
Nella sede di Aipem – Vodu, recentemente ampliata, operano  attualmente 33 professionisti della comunicazione suddivisi in due sigle: Aipem, cui spetta il compito della governance strategica, e Vodu, la factory-laboratorio il cui ruolo consiste nel progettare nuovi modelli di business.
Fra i numerosi servizi innovativi offerti, oltre alla gestione della reputation online, spiccano l’attività di ufficio stampa off e online, le relazioni pubbliche e gli eventi, il posizionamento sui motori di ricerca, l’advertising off e online, lo sviluppo di siti web e il mobile marketing.
La nuova campagna recruiting del gruppo Aipem-Vodu, inaugurata lo scorso aprile con annunci a tutta pagina sul Corriere del Veneto, proseguirà nel mese di maggio e oltre con nuove uscite su alcuni dei più importanti quotidiani e periodici del Nordest. La creatività porta la firma di Daria Biasizzo (Art director) e Maurizio Clemente (copy).




 

Polmonite, gli anziani rischiano di più

Nella terza età aumenta sensibilmente la suscettibilità agli episodi infettivi. Tra tutte le infezioni polmonari in particolare, la polmonite risulta essere frequente e grave e rappresenta un problema di sempre crescente importanza per l’elevata mortalità.
Com’è noto, la polomonite è uno stato di infiammazione acuta della parte del polmone destinata agli scambi respiratori, caratterizzata dalla presenza di liquido negli alveoli polmonari, con conseguenti gravi difficoltà nella respirazione; può essere acuta o subacuta e nella maggior parte dei casi è originata da virus e batteri.
Tra le polmoniti batteriche, quelle più diffuse sono provocate da Streptococcus pneumoniae (nell'adulto sano), Staphilococcus aureus, Klebsiella pneumoniae (con mortalità che può raggiungere anche il 30% dei casi), Pseudomonas aeruginosa (specialmente nei soggetti più deboli).
L'esatta definizione delle cause della polmonite è resa spesso difficile anche dalla frequente impossibilità di ottenere una diagnosi batteriologica affidabile. Nel caso degli anziani, inoltre, le polmoniti possono essere dovute a più batteri contemporaneamente o sostenute anche da microrganismi normalmente non patogeni delle vie aeree.
Ora però, grazie a un nuovo test messo a punto da Eurospital Spa, la diagnosi  della polmonite è diventata più semplice, rapida e sicura.
Il kit EuSepScreen – questo il nome del test – è stato pensato per ottenere la più alta sensibilità e specificità nella determinazione della maggior parte delle malattie batteriche invasive (meningite, sepsi, polmonite ecc.) sia del bambino che dell’adulto, e utilizza direttamente campioni biologici quali sangue, liquor, liquido pleurico, liquido sinoviale o qualunque altro liquido o materiale biologico umano normalmente sterile.
I risultati ottenuti con questo nuovo tipo di diagnosi hanno permesso di dimostrare una specificità del 100% (nessun risultato falso positivo) sia quando utilizzati a partire da liquor che quando utilizzati a partire da sangue intero o altri liquidi biologici umani. La sensibilità  del metodo nei confronti del metodo colturale è apparsa doppia (sensibilità del 200%) nel caso delle meningite e, per quanto riguarda lo pneumococco, circa 10 volte più elevata (sensibilità del 1000%) nella polmonite fornendo un’assoluta garanzia per la diagnosi di queste pericolosissime patologie.



NT2 realizza il sito web Mobility Card (www.mobilitycard.it) della Regione Lombardia in collaborazione con il Comune di Milano e le Ferrovie Nord

Milano, 31 maggio 2010 – E' stato presentato dal Presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, il bando di Mobility Card, che metterà a disposizione dei cittadini residenti 3.000 euro per il trasporto pulito.


NT2 Nuove Tecnologie (www.nt2.it), società italiana di sviluppo Software e di Multimedia Design, ha partecipato al progetto di sviluppo e realizzazione grafica del sito www.mobilitycard.it.


Il sito Mobility Card si presenta come porta di accesso per partecipare al bando, che permette di ottenere una carta prepagata del valore di 3.000 euro, utilizzabile esclusivamente per servizi di mobilità presso i gestori convenzionati (ATM, Ferrovie Nord, Trenitalia LeNord, Bike Sharing, Car Sharing, etc.).


Sul sito è possibile accedere alle informazioni sull'iniziativa e le relative istruzioni per parteciparvi, nonché scaricare la documentazione del bando. Il sito web Mobility Card permette inoltre di effettuare la ricerca dei demolitori - per poter demolire la propria vecchia auto - e dei venditori di biciclette - per poter usufruire del voucher del valore di 200 euro per l'acquisto di una nuova bicicletta, anche a pedalata assistita.


Nella realizzazione del sito www.mobilitycard.it, NT2 si è occupata sia della parte di sviluppo che della realizzazione grafica delle pagine web e della carta di credito Postamat di Poste Italiane, che verrà precaricata con i 3.000 euro di incentivo previsti dal bando.


Per maggiori informazioni su NT2 visitare il sito www.nt2.it.


A proposito di NT2 Nuove Tecnologie

Fondata a Milano nel 1994, NT2 Nuove Tecnologie (www.nt2.it) è una società italiana di sviluppo Software e di Multimedia Design che, in oltre 15 anni di lavoro, ha collaborato con importanti marchi del nostro paese, supportandoli nello sviluppo e nella realizzazione di progetti online.

L'esperienza di NT2, che parte dalla realizzazione di Web Application e arriva fino alla produzione di servizi basati sull'utilizzo di tecnologie per la comunicazione sui nuovi media, ha nel tempo supportato aziende quali Astra Zeneca, Boehringer, Citi, Fiera Milano, Il Sole 24 ore, Montenegro, Seat Pagine Gialle, Wolters Kluwer Italia.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email